L’estate è il periodo migliore per effettuare un viaggio in Russia.

Sia dal punto di vista del clima, sia delle città da visitare.

Parliamo dei mesi estivi uno per uno.

Giugno

In questo mese ancora non ci sono troppi turisti e si sta molto bene!

A San Pietroburgo inizia il periodo delle famose notti bianche:

il cosiddetto “sole di mezzanotte”, quando il buio della notte lascia posto alla luce.

Il fenomeno ispira da sempre scrittori, poeti e pittori, donando alla città un fascino irresistibile.

Per via della stagione alta, in questo periodo gli hotel a San Pietroburgo costano almeno il doppio rispetto al normale.

Tienilo a mente quando organizzi il tuo viaggio.

In compenso lo spettacolo è impareggiabile.

Luglio

La seconda metà di luglio è un periodo perfetto.

Le città non sono eccessivamente affollate dai turisti e ci si può godere tutto con calma.

In questo periodo i prezzi degli hotel a San Pietroburgo scendono rispetto a giugno.

E anche se l’alta stagione è passata tutti i musei e diverse attrazioni turistiche sono ancora aperte.

Il tempo è per lo più stabile e soleggiato.

Agosto

Questo mese offre un clima caldo e in molte città si organizzano parecchi festival.

Per via delle ferie in giro ci sono molti più turisti del normale.

Rischiate di trovarvi a fare file piuttosto lunghe per entrare in musei e luoghi di interesse.

Ma potete aggirare il problema prenotando eventuali visite e guide in anticipo e comprando i biglietti online con un piccolo sovrapprezzo.

Se avessi altri dubbi o domande ti ricordo che siamo specializzati nella creazione di Tour su Misura.

Clicca l’immagine qui sotto e potrai creare in pochi semplici passaggi un viaggio personalizzato sulla base delle tue esigenze.

Indicandoci le tue preferenze.

Riceverai entro 72 ore sulla tua casella email un preventivo gratuito con il viaggio dei tuoi sogni.

Ekaterina Chibizova – Travel Specialist Rusoperator per la Russia